Sottostazione elettrica

La sottostazione elettrica è una soluzione fornita "chiavi in mano", progettata e realizzata su misura secondo le esigenze del cliente. È garantita la gestione dell'intero progetto, a partire dall’analisi della richiesta, lo studio della soluzione, le varie fasi di sviluppo, la messa in servizio, fino alla consegna e le successive attività di maintenance. Lo studio della migliore soluzione in termini di innovazione tecnologica è finalizzato a realizzare sottostazioni elettriche che corrispondano ai criteri di efficienza energetica, continuità di servizio e sicurezza.

Caratteristiche tecniche
  • Trasformatori

  • Sistema di distribuzione a sbarre

  • Impianto di messa a terra

  • Protezioni elettriche (Interruttori, protezioni contro la corrente continua etc. dipende dal tipo di sottostazione)

  • Servizi ausiliari

  • Isolatori

  • Tralicci

  • Sezionatori

Vantaggi
  • Riduzione dei costi di isolamento dei quadri elettrici e delle relative apparecchiature elettriche

  • Ampliamenti facilmente realizzabili a fronte di nuove necessità

  • Il posizionamento outdoor dell’impianto facilita l’individuazione di possibili guasti

Applicazioni
  • Oil & gas

  • Settore ferroviario

  • Smart grid

  • Utility su reti di distribuzione primaria

  • Impianti fotovoltaici

  • Centrali eoliche

  • Centrali idroelettriche

  • Altre centrali di produzione di energia elettrica

Progetti correlati a Sottostazione elettrica

INSTALLAZIONE ATTREZZATURA ELETTRICA PER STABILIMENTO INDUSTRIALE

Pieve Vergonte (Italia)

Il progetto ha incluso i lavori di ampliamento della sottostazione elettrica di alta tensione al servizio dello stabilimento industriale Hydrochem Srl di Pieve Vergonte (Piemonte).

Sottostazione Elettrica 4,7MVA 115/6,3kV per Centrale Idroelettrica

Shpellë (Albania)

Il progetto ha incluso la realizzazione del sistema elettrico di una centrale idroelettrica a Shpellë. L’energia idroelettrica si basa sulla conversione del naturale scorrimento dell’acqua in elettricità ed è classificata come energia rinnovabile poiché si genera sfruttando la forza cinetica data dal ciclo naturale dell’acqua.