Quadro protetto MT AIS – ATR

ATR è un quadro elettrico protetto di media tensione (MT), isolato in aria (AIS), utilizzato principalmente nei sistemi elettrici di distribuzione secondaria. In versione speciale è idoneo anche ai sistemi elettrici di distribuzione primaria. È progettato e standardizzato per le installazioni indoor. Può essere equipaggiato con interruttori di manovra, sezionatori isolati in gas SF6, oppure con un sezionatore isolato in aria per scomparti dotati di interruttore, a seconda delle diverse configurazioni.

Caratteristiche Tecniche
  • Accessibilità frontale o dal retro

  • Applicazione di interruttori isolati in vuoto o gas SF6 multimarca

  • Installazione su pavimentazione in cemento, su ferri di base o su basamento

  • Sicurezza per operatori durante l’esercizio e la manutenzione in conformità al d.lgs 81/2008 e alla norma IEC

  • Interruttori e trasformatori di tensione removibili

  • Relè di protezione e controllo e contatori digitali personalizzabili e programmabili

  • Sinottico tradizionale o digitale

  • Versione smart digitale per minimizzare i cablaggi e applicare logiche di esercizio

  • Integrazione a sistema SCADA

  • Su richiesta, sistema di controllo termico su sbarre e interruttori

  • Su richiesta, integrazione di sistemi di protezione per arco interno

  • Su richiesta, integrazione di sistemi di fast transfer, controllo di frequenza e distacco carichi

Vantaggi
  • Personalizzazione del prodotto

  • Intercambiabilità degli interruttori

  • Controllo remoto

  • Semplicità di manutenzione ordinaria e straordinaria, grazie all’accessibilità frontale

  • Alto livello di sicurezza per operatori

  • Tempi di costruzione e consegna rapidi

Applicazioni
  • Oil & gas

  • Smart grid

  • Utility su reti di distribuzione secondaria

  • Sottostazioni mobili

  • Impianti fotovoltaici

  • Centrali Idroelettriche

  • Impianti eolici

  • Altre centrali di produzione di energia elettrica

Data Sheet ATR

    • Tensione Nominale

    • kV

    • 12

    • 17,5

    • 24

    • 36

    • Tensione nominale di isolamento

    • kV (1min)

    • 28

    • 38

    • 50

    • 70

    • Tensione di prova a impulso (BIL)

    • kV

    • 75

    • 95

    • 125

    • 170

    • Corrente nominale barre omnibus

    • A

    • 400

    • 630

    • 1250

    • 2000

    • 2500

    • 400

    • 630

    • 1250

    • 2000

    • 2500

    • 400

    • 630

    • 1250

    • 2000

    • 2500

    • 400

    • 630

    • 1250

    • 2000

    • 2500

    • Corrente sbarre di derivazione

    • A

    • 630

    • 1250

    • 630

    • 1250

    • 630

    • 1250

    • 630

    • 1250

    • Corrente nominale di breve durata

    • kA (1s)

    • 12,5

    • 16

    • 25

    • 12,5

    • 16

    • 25

    • 12,5

    • 16

    • 25

    • 12,5

    • 16

    • 25

    • Frequenza nominale

    • Hz

    • 50-60

    • 50-60

    • 50-60

    • 50-60

    • Grado di protezione IP

    • IP4X*

    • IP4X*

    • IP4X*

    • IP4X*

    • Classe di partizione (Classificazione del quadro elettrico)

    • PM
      partition
      metallic

    • PM
      partition
      metallic

    • PM
      partition
      metallic

    • PM
      partition
      metallic

    • Classe continuità di servizio (LSC)

    • LSC2A

    • LSC2A

    • LSC2A

    • LSC2A

    • Classe continuità di Servizio senza interruttore

    • LSC1

    • LSC1

    • LSC1

    • LSC1

    • Classe IAC, incluso il comparto connessione cavi o condotto sbarre

    • IAC A
      F-FL
      FLR

    • IAC A
      F-FL
      FLR

    • IAC A
      F-FL
      FLR

    • IAC A
      F-FL
      FLR

* su richiesta, fino a IP54

Progetti correlati a Quadro protetto MT AIS – ATR

Nr. 22 Shelter di Media Tensione (MT) contenenti quadri ATR

Puerto Cabello (Venezuela)

Il progetto ha previsto una fornitura di cabine modulari shelter e quadri di media e bassa tensione, destinati all’ammodernamento di gruppi elettrogeni in Venezuela.

Sottostazione Elettrica di Alta Tensione (AT) 110/34,5kV “Punta Hicacos”

Varadero (Cuba)

Il progetto ha incluso lo studio, la realizzazione e l’installazione della sottostazione elettrica "Punta Hicacos".